lunedì 8 giugno 2009

USA vs ITALIA: 2 miliardi a zero

Riporto estratto di una recente notizia dal sito Il Secolo XIX.it

La Casa Bianca si sta preparando all’eventualità di una pandemia influenzale causata dal virus H1N1 ed il presidente Barack Obama ha chiesto al Congresso 2 miliardi di dollari a questo scopo. Sempre sul fronte del virus H1N1, la Banca Mondiale ha approvato oggi un finanziamento pari a 500 milioni di dollari per un fondo per gli aiuti contro la nuova influenza ai paesi in via di sviluppo.

In Italia siamo forse troppo indaffarati con le elezioni politiche per cominciare a pensare ad investire risorse nella preparazione alla imminente pandemia influenzale.

3 commenti:

Giuseppe Michieli ha detto...

Credo si tratti non di soldi nuovi, ma di uno spostamento di risorse. Il Congresso aveva in precedenza tagliato un ulteriore stanziamento per la preparazione pandemica con soldi freschi. Se si spulciano i piu' recenti interventi dei dirigenti del CDC (durante le teleconferenza stampa di cui sul sito cdc.gov è disponibile l'intero archivio), la vaccinazione sembra un'opzione ancora lontana e per niente sicura.

Giuseppe Michieli ha detto...

Novità: Blogger mi ha inviato un avviso di ''sfratto'' per A TIME'S MEMORY! Secondo loro, il mio blog ''è una fonte di spam'' e quindi - se entro due giorni - il sistema di verifica darà esito negativo, il blog stesso verrà cancellato completamente!

Grazie, Google!

Dopo piu' di tre anni di lavoro, oltre ottomila post, dopo aver condotto un monitoraggio serrato di tutte le fonti possibili sulle emergenze sanitarie, ecco la mia retribuzione: vengo ''sfrattato''.

Sarà mica un sintomo di malattia anche questo?

Giuseppe Michieli ha detto...

Stamattina Blogger ha tolto tutte le restrizioni alla pubblicazione dei post sul mio blog ATM. La pressione dei lettori e di tutti i collaboratori di FluTrackers ha avuto sicuramente il suo peso, data la rapidità del cambiamento.

Posso soltanto ringraziare chi mi ha dimostrato così chiaramente tanta simpatia e sostegno. Grazie a tutti. Questo vale naturalmente anche per il dr Fiacchini che si è interessato al mio caso con tanta sollecitudine.

Spero di poter ricambiare in modo adeguato col mio lavoro quotidiano di ricerca.

A presto. GM (Ironorehopper)