venerdì 11 settembre 2009

Nuova ordinanza ministeriale: ecco chi sarà vaccinato

Con l'ordinanza ministeriale denominata “Misure urgenti in materia di profilassi vaccinale dell’Influenza pandemica A/H1N1” il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali identifica le categorie prioritarie alle quali somministrare il vaccino pandemico.
Fino ad ora è reperibile solo la nota stampa relativa alla pubblicazione dell'ordinanza (Comunicato n. 381).
Vedremo se la lettura dell'ordinanza chiarirà qualche aspetto in più. Per ora ecco come appare la priorità stabilita dal Ministero:
1. persone ritenute essenziali per il mantenimento della continuità assistenziale e lavorativa: personale sanitario e socio-sanitario; personale delle forze di pubblica sicurezza e della protezione civile; personale delle Amministrazioni, Enti e Società che assicurino i servizi pubblici essenziali; i donatori di sangue periodici;
2. donne al secondo o al terzo trimestre di gravidanza;
3. persone a rischio, di età compresa tra 6 mesi e 65 anni;
4. persone di età compresa tra 6 mesi e 17 anni, non incluse nei precedenti punti, sulla base degli aggiornamenti della scheda tecnica autorizzata dall’EMEA o delle indicazioni che verranno fornite dal Consiglio Superiore di Sanità;
4. persone tra i 18 e 27 anni, non incluse nei precedenti punti.

4 commenti:

Giuseppe Michieli ha detto...

PER QUALE MOTIVO IL GOVERNO NON VACCINA LE DONNE IN GRAVIDANZA E I BAMBINI E RAGAZZI IN ETA' SCOLARE PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI?

PERCHE' CONTRARIAMENTE ALLE LINEE GUIDA DI OMS E CDC USA L'ITALIA HA MESSO QUESTE CATEGORIE NON IN CIMA ALLA LISTA DI PRIORITA'?

PERCHE' SI CONTINUANO A INVIARE MESSAGGI RASSICURANTI QUANDO SI SA PERFETTAMENTE CHE L'IMPATTO DELLA PANDEMIA NON SARA' NE' LIEVE NE' TRANQUILLIZZANTE PER LA POPOLAZIONE?

PERCHE' STAMATTINA ALL'APERTURA DELLE SCUOLE ELEMENTARI A PADOVA NON C'ERA N E S S U N O CHE DESSE INFORMAZIONI AI GENITORI E FAMIGLIARI?

PERCHE' NON PROTEGGIAMO I NOSTRI FIGLI?

Nic ha detto...

Daniel, tutto ok?
Vi hanno zittito in qualche modo o sono "solo" -si fa per dire- gli impegni di un neo-papa' a tenerti lontano? (A proposito, congratulazioni!)
Avrei alcuni quesiti da proporre appena il blog riprende vita...
Su, che abbiamo un gran bisogno di informazione seria e competente!
Saluti,
Nic - Firenze

Daniel Fiacchini ha detto...

Ciao Nic!
No, non riuscirebbero mai a zittirmi!
Una concomitanza di eventi sfavorevoli rende impossibile aggiornare il sito:
1. trasloco a casa nuova
2. assenza di internet a casa nuova
3. nascita di Giacomo
4. tantissimo lavoro "pandemico".

Praticamente non ho il tempo di respirare... poi quando torno a casa l'idea di avere un'isoletta felice e priva di "contaminazioni esterne" non mi dispiace. Forse è anche questo il motivo per cui sto ritardando il contratto per l'adsl... proponi tutti i quesiti che vuoi... li pubblicherò per facilitare il confronto tramite i commenti...

Daniel Fiacchini ha detto...

Ops... ovviamente la nascita di Giacomo non è evento sfavorevole ;) C'è bisogno di specificarlo?... sono al settimo cielo!