lunedì 27 luglio 2009

In Argentina il primo italiano morto per influenza A/H1N1 2009

La notizia è stata trasmessa dall'ANSA (leggi qui):

Giulio Masserano, un romano che viveva in Argentina, è morto oggi a causa della influenza A. Si tratta del primo italiano deceduto per tale malattia."Mio padre è morto stamane alle 06.30 (locali) all'Ospedale italiano di Buenos Aires", ha detto all'ANSA la figlia Erica precisando che Masserano "era stato ricoverato in terapia intensiva per polmonite virale più di un mese fa". "Nel momento del ricovero era una settimana che aveva la febbre e la tosse", ha detto ancora la figlia di Masserano. Masserano aveva 56 anni. Nel 1993 la famiglia si era trasferita in Argentina.

2 commenti:

Giuseppe Michieli ha detto...

Vale la pena ricordare come i nostri politici siano altrimenti impegnati mentre la pandemia sta causando una frenetica preparazione per l'autunno altrove: (dal sito del Ministero della Salute - http://www.salastampa.ministerosalute.it/imgs/C_17_comunicati_2400_testo.rtf):

''Il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini parteciperà domani 28 luglio - dalle ore 9,30 alle ore 10,00 – alla trasmissione televisiva “Omnibus life”, in onda su La 7
per parlare della tutela del benessere animale.
Prenderanno parte alla trasmissione il dr. Federico Coccia e un rappresentante della Associazione Bau Beach.
''

Bau a tutti!

Daniel Fiacchini ha detto...

Mi istighi ad essere polemico!
Certo che se penso che mi faccio il mazzo tutto il giorno e che per la risposta alla pandemia ho messo in secondo piano tutto il resto sapere che a livello nazionale non fanno la stessa cosa mi fa fumare di rabbia... ma dove viviamo?