mercoledì 29 aprile 2009

OMS - Aggiornamento 5 del 29/04/09

Traduco l'aggiornamento n.5 dell'OMS

29 Aprile 2009 - La situazione contina ad evolvere rapidamente. Alle ore 18.00 del 29aprile 2009 sette Paesi hanno ufficialmente riportato 148 casi complessivi di nuova influenza A/H1N1.
Gli Stati Uniti hanno riportato 91 casi umani confermati da diagnosi di laboratorio con un decesso. Il Messico ha riportato 26 casi umani confermati e sette decessi.
Le seguenti regioni hanno riportato casi confermati in laboratorio (nessu decesso):
Austria (1), Canada (13), Germania (3), Israele (2), Nuova Zelanda (3), Spagna (4) e Regno Unito (5).
L'OMS non ha stabilito alcuna restrizione dei viaggi aerei nè la chiusura delle frontiere. È considerato prudente ritardare viaggi internazionali quando si è malati e, per le persone che manifestano sintomi di malattia dopo aver compiuto un viaggio internazionale, richiedere una visita medica.
Non c'è rischio di infezione dal consumo di maiale ben cotto o prodotti derivanti dal suino. Si avverte le persone di lavare le mani con acqua e sapone con regolare periodicità e richiedere cure mediche nel caso si manifestino sintomi di malattia simil-influenzale.

NdR: Avvertire la singola persona di richiedere cure mediche nel caso si manifestino sintomi di malattia simil-influenzale significa amplificare il lavoro dei medici di base e dei pediatri a cui consigliamo lettura attenta della Circolare Ministeriale del 28/02/2008: "Indicazioni per la gestione dei casi sospetti e scheda di segnalazione".

1 commento:

Giuseppe Michieli ha detto...

Siamo in Fase 5.